La leek and potatoes soup della Fujiko

Una vellutata di porri e patate tipicamente inglese, dedicata ad Alessia.

Dosi per 4 persone.

INGREDIENTI:

2 porri grandi

2 patate grandi

50 gr di burro

Una pentola di brodo di pollo bollente(anche se fatto con il dado in polvere)

Panna liquida fresca

Pepe

UTENSILI E ACCESSORI:

Una pentola

Frullatore ad immersione

PREPARAZIONE:

  1. Lavate i porri, divideteli per lungo in 4 parti e tagliateli a pezzettini.
  2. Tagliate le patate a tocchetti piccoli.
  3. Fate sciogliere il burro nella pentola ed aggiungete i porri.
  4. Bagnate con circa di mestoli di brodo e cuocete a fuoco vivace per circa 10 minuti.
  5. Aggiungete le patate e continuate a cuocere, girando ogni tanto e aggiungendo brodo perché non si attacchi, fino a quando le patate sono completamente lessate.
  6. Salate, pepate e  togliete dal fuoco e aspettate circa 15 minuti.
  7. Frullate tutto con il frullatore ad immersione, ed aggiungete meno di mezzo bicchiere di panna liquida fresca.
  8. Continuate a frullare qualche secondo per amalgamare tutto.

Io vi consiglio di servirla riscaldata (e ricordatevi di girarla quando la riscaldate, altrimenti si attacca a morte!), guarnita con un filo d’olio in ogni piatto, ed accompagnandola con i crostini.

Potete anche servirla fredda, tipo gazpacho, ma fatela prima raffreddare a temperatura ambiente e solo dopo mettetela in frigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *