Coin, Foursquare e Twitter: un triangolo perfetto

Alla Coin sono legati i miei ricordi più glamour di bambina.

Quando ero piccola la Coin era il posto “dove si compravano le cose belle”; e ancora oggi ci faccio alcuni degli acquisti più importanti, come la fantastica SodaStream che è diventata la mia amica del cuore da quando l’ho comprata.

Qualche tempo fa ho visto su 4square che facendo check-in presso un punto vendita Coin e diventandone il sindaco si poteva avere in omaggio la Coin Card Easy.

Mi sono incuriosita, perchè alla Coin ci vado praticamente tutti i giorni e non mi era mai capitato di vedere la venue su 4square.

Così ho fatto il check-in e subito mi hanno risposto dal profilo Twitter dei Coin Store, ringraziandomi.

La cosa mi ha fatto piacere, lo confesso. Sembrano stupidaggini, ma io ritengo carino da parte di un brand richiedere che lo staff di digital PR si occupi di ringraziare o comunque dialogare con le persone che li citano.

Voi direte “ma non è automatico, visto che pagano uno staff di digital PR?”.

No, non è automatico, e sono moltissimi gli esempi.

La seconda parte della storia si è svolta ieri: sono diventata sindaco del punto vendita, e visto che dovevo fare un acquisto ne ho approfittato per richiedere la Card.

La commessa mi ha chiamato subito la responsabile, che ricordava che una collega  (non presente ieri) aveva già emesso una Card al precedente sindaco.

Ha provato a rintracciare la collega al telefono per chiederle conferma per la procedura ma non c’è riuscita.

Con una gentilezza rara, si è scusata dell’inconveniente e mi ha chiesto il numero di telefono, promettendomi di richiamarmi appena avrebbe avuto informazioni.

E infatti sono stata ricontattata. La signora si è nuovamente scusata e mi ha detto che potevo ritirare la Card quando volevo, anzi, se le avessi indicato un orario comodo mi avrebbe fissato un appuntamento per rendermi la pratica ancora più veloce.

Oggi sono andata, ho fatto un check-in davanti a lei per confermarle l’identità e in due minuti sono uscita con la Coin Card Easy in omaggio.

Sono piccole cose, ma su di me fanno effetto.

Mi piace l’idea della fidelizzazione, e mi piace ancora di più quando è legata a strumenti online.

E a chi si chiede se 4square possa veramente attecchire in Italia, rispondo che alla gelataia vicino casa sono stata io a spiegare cosa fosse 4square, e lei ne è rimasta così entusiasta che non solo da allora mi fa lo sconto, ma ha messo il cartellino di 4square all’interno del negozio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *