Perchè io sò io, ma voi pure!

La Fujiko vista da Laurazeta: e comunque volevo dire a quelli che scrivono i propri pensieri intimi spiattellandoli su facebook, che tanto vale mettere i manifesti, per coerenza. Ma non avete niente di meglio da fare? E, soprattutto, a noi che cazzo ce frega se siete innamorati e/o depressi e/o ispirati? e da L’Avvocatessa: Hasta la pasta e lenticchie siempre! (–>Laura_aka_Fujiko) Inutile dire che c’hanno preso in pieno 😀 Non avete capito?Leggete QUI

E alla fine arriva Chris

Ho comprato l’albero. Di Natale.  Sì insomma, il Christmas Tree, per gli amici Chris. Io ho sempre odiato fare l’albero di natale. Mi ricordo che il periodo pre-natalizio era un’angoscia terribile, perchè i miei genitori, ai quali piace molto la scenografia, ma sono ancor più amanti della collaborazione, per incastrarmi nella temeraria azione di “fare l’albero” stabilivano dei momenti a tradimento. Tipo le 2 di pomeriggio, quando è chiaro che non hai nulla da fare, o le 11 di sera,[Read more]

How to get things done? Cominciando a farle!

Sono rimasta molto colpita da questo post di Sara Maternini sulle varie tecniche per organizzarsi e “fare le cose”. Vengono citate 3 tecniche di diversi autori: chi suggerisce di fare immediatamente le cose che non prendano più di due minuti, chi di suddividere le task in slot da 25 minuti con pause di 7 minuti e via dicendo…una cosa complicatissima! Io ho sempre pensato che le to-do list siano il MALE. E nel corso degli anni, vista anche l’implementazione di[Read more]

Nuovo ristorante all you can eat

Ha aperto da pochi giorni su Via Ostiense al numero 180 lo ZEN GARDEN 2. Un ristorante che offre cucina cinese, giapponese e thai con la formula “all you can eat”: il menù a pranzo costa 10 euro, 16 euro quello della cena, bevande escluse. Come funziona? A buffet: spaghetti, pollo, sushi, dolci, frutta, più pesce grigliato espresso di ogni tipo…voi scegliete, loro friggono. Non ci sono limiti al numero di “giri” che potete fare, ma una cosa (pregevole secondo[Read more]

G(8)iochino

Proviamo a fare un gioco…vediamo se riuscite a capire cosa hanno in comune tra loro questi Stati, prima di cliccare sui link: Croazia Corea del Sud India Moldavia Ucraina Mozambico Islanda Irlanda Liberia Germania Cile Bangladesh Haiti

Detersivi e contraccezione

Da due giorni, ovvero dal giorno dopo aver pulito tutta casa financo nei pertugi più remoti, sento una puzza. Una puzza indefinita, e che tra l’altro a quanto pare sento solo io. Ma la cosa mi sta ossessionando, perlustro la casa annusandone ogni palmo e lamentandomi come una gestante che sente odore di caffè a cinque chilometri di distanza. Ma oggi è il giorno della svolta: o ripulisco di nuovo tutta casa, o mi compro un test di gravidanza!

Dio c’è: mi è apparso in una scatola salvaspazio

In 28 anni di vita ho affrontato un numero di traslochi sconvolgente. Inutile dire che ormai sono in grado di rimettere in piedi una casa completa (tende incluse, chiavi in mano) nel giro di una settimana al massimo. Ma il problema più grosso sta di certo nella gestione del nemico numero uno delle donne: I PANNI! I Panni sono infidi. Prima si camuffano da VESTITI, e fanno l’occhiolino alle ragazze dalle vetrine dei negozi. Dopo che li hai comprati, portati[Read more]