5 alleati fondamentali per le beauty-emergenze

Diciamoci la verità, una giornata sfigata prima o poi capita a tutte.

Quelle giornate in cui i capelli si gonfiano, il vestito si appiccica addosso, e le occhiaie non vanno via nemmeno a pregarle.

Quelle giornate in cui alle 7 di sera stai già sognando il divano, e invece arriva l’invito dell’ultimo momento al quale non puoi dire di no, o peggio, la cena improvvisata con i clienti.

Per uscire vincitrice dalle situazioni d’emergenza, bisogna essere preparate ed avere gli alleati giusti. Questi sono i miei.

Shampoo secco: non solo per quei giorni in cui non sei riuscita a lavarti i capelli; lo shampoo secco aiuta tantissimo a mettere in piega dei capelli ribelli, o a donare loro un profumo di buono dopo aver passato una giornata in mezzo allo smog o aver pranzato in una tavola calda!

Lacca per capelli: la lacca non serve solo per dare una sistemata ai capelli (per quanto il coefficiente di salvataggio sia altissimo), ma ha anche un altro paio di funzioni importanti.

Spruzzate un po’ di lacca su un dito e passatelo velocemente sulle sopracciglia: avrete sopracciglia perfettamente ordinate, e come insegnano i make up artist, una buona cornice dello sguardo è già metà dell’opera.

La lacca serve anche come antistatico; se avete un vestito che continua ad arrotolarsi sulle calze, spruzzateci sotto la lacca, e come per magia, niente più wardrobe malfunction ad aspettarvi dietro l’angolo.

Infine, sappiate che la lacca aiuta a togliere le macchie di rossetto dai vestiti: spruzzate la lacca, aspettate qualche minuto, poi passate un panno asciutto e morbido, e la macchia dovrebbe venire via. Quindi potete lavare come di consueto.

Vaselina: lo so, lo so, prima o poi mi troveranno tracce di sangue nel petrolato, ma il numero di situazioni in cui la vaselina può salvarvi è infinito.

Vi fanno male le scarpe? Una passata di vaselina sul punto di frizione farà magicamente sparire il dolore; beccata senza makeup in una giornata che si rivela importante? Basta mettere un po’ di vaselina sulle ciglia, sulle guance e sulle labbra, e sembrerete truccate. Mani in disordine? Se non avete tempo per una manicure d’emergenza strofinate le cuticole con un po’ di vaselina, spingetele leggermente indietro con le dita (o con il cappuccio di una penna, come vi confesso che a vote faccio io), applicatene un altro po’ sulle mani, massaggiate, tamponate con una velina e avrete mani morbide, ordinate e unghie lucide. E ultimo, ma non meno importante, rubate il segreto delle miss americane: strofinate con il dito la vaselina sui denti per farli sembrare più lucidi!

Stick colorato multiuso: io sono maniaca per il Multiple di Nars. E’ il mio stick della meraviglia, quello che mi trasforma da brutta strega in fatina felice.

Scegliete la nunce più adatta al vostro colorito, e usatela per truccare occhi, labbra e guance in un attimo. E se aggiungete la vaselina, come sopra, otterrete uno splendido gloss.

Volete un’alternativa low cost? gli stick di ELF sono piccoli e super economici :).

Dischetti imbevuti di solvente per smalto: non c’è nulla di più imbarazzante per me che arrivare al lavoro e trovarmi con un’unghia sbeccata. Mi fa subito trascurato. I dischetti imbevuti di solvente sono una mano santa, perché occupano zero spazio e non c’è il rischio di versare il solvente nella borsa o nel cassetto della scrivania. Quindi se lo smalto sta per saltare, non abbiate dubbi: togliete!

E voi, cosa portate in borsa per essere sempre preparate davanti ad ogni emergenza??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *