30 giorni senza shopping – Day 84 e recap

A luglio mi sono presa l’impegno di passare 30 giorni senza shopping superfluo. I 30 giorni sono passati, ne sono passati 60, ne sono passati quasi 90 e tutto va bene.

E’ incredibile la quantità di soldi che si possono risparmiare tagliando quelle microspese inutili che la noia ci porta a fare. Soldi che possono trasformarsi in cose stupende [hello foulard di Hermès!].

Smettere di comprare cose superflue è come smettere di fumare, o per lo meno come è stato per me smettere di fumare: una volta passato il vizio, non ne senti più il bisogno.

Niente più milionesima tote di stoffa per la spesa, ennesima confezione di shampoo/balsamo/deodorante quando ne ho già 7 nell’armadio, terzo paio di scarpe identico alle altre due che ho dimenticato di avere and so on.

Meno spese, più spazio, più qualità, più soldi a disposizione; vi ho già parlato dei foulard di Hermès, vero? 🙂

 

 

Artificial Photography

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *