30 giorni senza shopping – Day 84 e recap

A luglio mi sono presa l’impegno di passare 30 giorni senza shopping superfluo. I 30 giorni sono passati, ne sono passati 60, ne sono passati quasi 90 e tutto va bene. E’ incredibile la quantità di soldi che si possono risparmiare tagliando quelle microspese inutili che la noia ci porta a fare. Soldi che possono trasformarsi in cose stupende [hello foulard di Hermès!]. Smettere di comprare cose superflue è come smettere di fumare, o per lo meno come è stato per me[Read more]

I MIEI MUST-HAVE PER I CONCERTI ESTIVI

Estate! Spiaggia! Serate all’aperto! Concerti!! Proprio di recente a Roma c’è stato il g-normico concerto dei Rolling Stones al Circo Massimo, e durante l’estate ce ne saranno molti altri, il che mi ha fatto pensare al mio fedele kit che usavo anni fa quando mi capitava spessissimo di passare intere giornate ai festival, dove caldo, zanzare e bagni lontani erano all’ordine del giorno. Tutto sommato rimane attuale anche adesso che non vivo la vita à la Glastonbury, quindi ripeschiamone le[Read more]

30 giorni senza shopping – Day 4

Oggi è il quarto giorno del mio mese senza shopping superfluo, e io sono piuttosto soddisfatta di me stessa! Martedì ho dovuto comprare un ventaglio, (poca roba, 1€) perché quello che mi accompagnava fedelmente da due anni è spirato durante una sessione intensa di sventagliamento in metropolitana e io soffro mostruosamente il caldo, quindi questa spesa è stata più che necessaria, direi quasi una spesa sanitaria! Sempre martedì, ho rinunciato a comprare uno stupendissimo borsone vintage di Vuitton ad un prezzo[Read more]

30 giorni senza shopping – Day 1

L’altro giorno ho deciso di non fare spese per 30 giorni, cioè per il mese di luglio, il famigerato mese dei saldi. La decisione non è arrivata perché sia una compulsive shopper (non lo sono, per fortuna), ma per due motivi molto più semplici: ho già tutto quello che mi serve e voglio mettermi alla prova con quello che mia nonna chiamava “un fioretto”. Mi sono data alcune regole: 1- niente acquisti superflui, ovvero di capi/oggetti/accessori che già possiedo e che[Read more]

Gambie gonfie adieu!

Con il caldo e i complessi da “sonotuttipiuabbronzatidime”, arrivano anche le gambe gonfie. Il problema delle gambe gonfie non è solo che sono brutte: è che fanno male; ti fanno male le caviglie, i piedi, a volte vorresti staccarti le ginocchia. Quindi bisogna combatterle con ogni metodo possibile. Io ho trovato il metodo che fa per me, e ogni giorno benedico e ricopro di lodi e ammmore i prodotti che mi hanno permesso di allontanare questa piaga. Il primo miracolo[Read more]

Calzavamo alla marinara

Sono in pieno momento mocassini. Lo so, OALD, ma questa estate va così. Il momento mocassini è quello che si verifica quando hai portato ballerine per un tempo superiore a quello che il tuo alluce tendente al valgo può sopportare, e sei troppo educata per metterti già i sandali, perché nonostante fuori facciano 30 gradi, tu non vuoi rinunciare a mettere il foulard, e sai com’è, il foulard sulle spalle e i sandali ai piedi sono un po’ come voler[Read more]

5 trattamenti beauty nei quali conviene investire

Ormai l’offerta di prodotti e trattamenti beauty ha raggiunto livelli altissimi. C’è sempre una novità, un super trend da provare. Ma quali sono i trattamenti che davvero posso esserci utili? Quali ci permettono  non solo di guadagnare in bellezza e salute ma anche di accorciare i tempi della “manutenzione quotidiana”? Per quanto mi riguarda, i miei irrinunciabili sono questi. Luce pulsata: che sia in istituto o a casa, investire sulla luce pulsata offre un enorme ritorno in termini di comodità.[Read more]

5 alleati fondamentali per le beauty-emergenze

Diciamoci la verità, una giornata sfigata prima o poi capita a tutte. Quelle giornate in cui i capelli si gonfiano, il vestito si appiccica addosso, e le occhiaie non vanno via nemmeno a pregarle. Quelle giornate in cui alle 7 di sera stai già sognando il divano, e invece arriva l’invito dell’ultimo momento al quale non puoi dire di no, o peggio, la cena improvvisata con i clienti. Per uscire vincitrice dalle situazioni d’emergenza, bisogna essere preparate ed avere gli[Read more]

Il mio shabby chic shopping d’autunno

Finalmente ieri, per la prima volta dopo mesi, ho sentito il bisogno di mettere addosso un cardigan mentre guardavo la tv sul divano. Evviva, arriva l’autunno!!! Queste temperature insolitamente alte infatti mi hanno tenuta fino ad ora lontana dai miei capi d’abbigliamento preferiti, cioè gli stivali e le pelliccette sintetiche, ma oggi sulla scia dell’entusiasmo ho deciso di fare un primo cambio di stagione nell’armadio, anche per vedere cosa traghettare nell’inverno che mi aspetta e cosa invece va sostituito o[Read more]